Visualizzazione di 7 risultati

Ammortizzatore Bici MTB

Ci sono molti tipi di design delle sospensioni per mountain bike con sospensione completa, è facile lasciarsi sopraffare dalla miriade di tecniche, terminologia e opzioni. Tuttavia, una cosa che condividono tutti per essere nella stessa categoria è il loro uso di ammortizzatori nella parte posteriore. L’ammortizzatore è il cuore di ogni sistema di sospensione. Assorbe l’impatto e gli urti del percorso e regola i collegamenti delle sospensioni, consentendo alla ruota posteriore di girare verso l’alto e verso il basso e rimanere a un livello costante con il terreno, assorbendo l’impatto e abbracciando il percorso lungo il suo percorso.

Ammortizzatore Biciclette MTB

Gli ammortizzatori posteriori per mountain bike sono costituiti da due tubi che scorrono l'uno nell'altro. Sono tutti dotati di molle, a spirale o ad aria, che si espandono quando viene applicata la forza e un meccanismo di smorzamento che regola la velocità di compressione della molla e il suo ritorno. Senza un meccanismo di smorzamento, l'ammortizzatore sembrerà più simile a un pogo stick che cade bruscamente quando viene compresso a piena forza e poi rimbalza indietro a una velocità elevata.
Gli aggiornamenti o le sostituzioni dell'ammortizzatore della bicicletta sono un'opzione eccellente per aumentare le prestazioni della bicicletta. Una delle cose più importanti da considerare quando ne acquisti uno è se preferisci una molla pneumatica o elicoidale. La maggior parte delle bici a sospensione completa con corsa più breve nelle categorie cross-country e trail utilizzano molle pneumatiche. Il vantaggio principale delle molle ad aria è che sono più leggere delle bobine. Gli ammortizzatori ad aria sono anche facilmente regolabili regolando la pressione della camera d'aria utilizzando una pompa ad aria compressa. Una molla elicoidale è, tuttavia, di solito preferita dai ciclisti di downhill ed enduro che pedalano su terreni più difficili. Con alte velocità e impatto massiccio, gli ammortizzatori a spirale possono apparire più fluidi e sono anche noti per essere molto resistenti.

Ammortizzatori Posteriori MTB

Gli ammortizzatori posteriori sono un acquisto leggermente più difficile da montare sulla bicicletta rispetto alla sospensione anteriore. Ciò è dovuto al fatto che molti produttori hanno la stessa lunghezza della sospensione. È importante conoscere la misurazione da occhio a occhio del particolare ammortizzatore della tua bici, nonché la dimensione del componente. Alcuni siti web, come quello di Cane Creek, offrono strumenti che possono aiutarti a trovare queste misurazioni.
bici-bici.it offre una varietà di ammortizzatori posteriori a bobina e ad aria di tutte le principali marche come Fox Racing Shox, RockShox, Cane Creek, DVO e molti altri. Ci sono una varietà di opzioni e caratteristiche a cui pensare, come i blocchi e la regolazione dell'estensione e della compressione. Quando cerchi di acquistare un nuovo ammortizzatore posteriore, è fondamentale iniziare con la compatibilità e la quantità di viaggio che la tua bici è stata fatta per gestire. Questo ti aiuterà a restringere la tua ricerca. Inoltre, dovrai essere a conoscenza di alcune misure importanti come la corsa dell'ammortizzatore e la lunghezza (da occhio a occhio), nonché se hai bisogno di nuovo hardware per montare gli ammortizzatori e gli accessori.
This site uses cookies to offer you a better browsing experience. By browsing this website, you agree to our use of cookies.