Borsa da bici – varietà e diferenze

saddle bag

BORSA DA BICI – VARIETÀ E DIFFERENZE 

Prima o poi, ognuno di noi deve pensare a dove posizionare questo o quel bagaglio durante un giro in bicicletta. Che si tratti di una corsa regolare, di un tragitto giornaliero o, meglio ancora, di una gita in campeggio, i ciclisti hanno sempre un sacco di utile “spazzatura” da portare con sé. Il problema del trasporto di merci e oggetti personali necessari è particolarmente acuto nelle calde giornate estive. In tali condizioni non è molto comodo riempirsi le tasche di chiavi e telefoni, e anche uno zaino vuoto sulla schiena crea l’effetto di una sauna. Quando si tratta di lunghi viaggi o escursioni, le borse da bici sono sicuramente la scelta giusta. Aiutano non solo ad aumentare la quantità di carico trasportato, ma anche a distribuirne correttamente il peso sulla bici. Inoltre, grazie alle varie posizioni di installazione e alle dimensioni delle borse, potrai sistemare correttamente le cose di cui hai bisogno in modo che siano sempre a portata di mano e non ci vuole molto tempo per trovarle.

saddle bag1

 

La borsa da telaio sul davanti è un’ottima alternativa alla borsa da sella, con alcune aggiunte positive: puoi attaccarci comodamente uno smartphone ed è sempre a portata di mano. Puoi accedere all’interno di questa borsa senza scendere dalla bici, rendendo la tua vita quotidiana molto più semplice. La borsa è montata sul tubo superiore del telaio della bici e fissata al tubo dello sterzo con cinghie elastiche in velcro.

saddle

La borsa nel telaio viene spesso utilizzata come serbatoio aggiuntivo per oggetti utili. Ma può anche essere il luogo principale dove depositare i bagagli. Il vantaggio principale di queste tipologie di borse è il minimo impatto sulla maneggevolezza della moto. Non importa quanto carichi all’interno di una borsa del genere, non noterai un deterioramento della manovrabilità (a meno che non ci sia un intero barilotto di birra;). Ci sono borse per telaio anteriore e posteriore. La parte anteriore è montata nella parte anteriore del telaio più vicino al tubo sterzo, mentre la parte posteriore è fissata al tubo superiore e al tubo sella. Qual è il migliore? Prima di tutto, dovresti partire dalle caratteristiche del telaio della tua bici e dagli accessori già installati su di esso, come una borraccia o una pompa. Molto spesso, questo problema si verifica su biciclette con un piccolo telaio Rostov, nonché su modelli con geometria non standard. Se stai partendo per un lungo viaggio e devi portare molte cose con te, puoi tranquillamente utilizzare entrambe le opzioni di montaggio. Ciò alleggerirà notevolmente altre parti della bici, anch’esse dotate di borse per i bagagli.

saddle bag3

Una borsa da bicicletta sul manubrio è una cosa molto comoda, infatti. Contiene un numero sufficiente di cose utili che saranno sempre a portata di mano. I ciclisti spesso trasportano attrezzature fotografiche, elettronica e mappe topografiche in tali borse. Per quanto riguarda il normale ciclista, qui puoi nascondere un vassoio con il cibo per il lavoro o mettere tutte le tue cose da un portafoglio e uno smartphone a un kit da bicicletta, e ci sarà ancora spazio per una giacca calda. Tale borsa da bicicletta ha un attacco fisso sul manubrio e si unisce ad esso con un leggero movimento della mano. Se hai bisogno di andare via e lasciare la bici nel parcheggio, puoi prendere tutti i tuoi oggetti di valore in un colpo solo. Le borse da manubrio hanno anche una copertura antipioggia protettiva in caso di pioggia o pioggia. Uno dei vantaggi più importanti delle borse da bicicletta sul manubrio è uno speciale dispositivo per mappe topografiche e opuscoli di viaggio, che ti consente di rimanere sulla tua strada e seguire il percorso senza interrompere il viaggio.

Velobaul (bagagliaio) – non si può dire che si tratti di un tipo di borsa esclusivamente turistico. Molto spesso, le borse da viaggio vengono utilizzate sulle bici da città per trasportare una grande quantità di cose necessarie. Le borse per biciclette possono essere monolitiche (prodotto completamente monopezzo) o modulari (la parte superiore e ciascuna parete laterale sono staccate separatamente). Lo scopo principale dei bauli è il trasporto di cose voluminose. Ciò include vestiti, scarpe, prodotti per l’igiene, stoviglie, articoli da cucina e molto altro ancora. Possiamo dire che una borsa da bicicletta è una piccola dispensa per un ciclista. Ci sono portabici anteriori e posteriori. Quelli posteriori hanno volumi molto maggiori e sono progettati per trasportare una grande quantità di carico utile. Mentre quelli anteriori sono limitati dallo spazio libero per le cose, in quanto sono montati sulla forcella anteriore e, con un carico pesante, possono compromettere notevolmente sia la visibilità su strada che il controllo della bici.

This site uses cookies to offer you a better browsing experience. By browsing this website, you agree to our use of cookies.